Comunità Montana della Prealpi Trevigiane
news di lunedì 14 giugno 2004
SALVATE TREDICI LAME PER IL PASCOLO
Vittorio Veneto
(F.Fi.) Lo scorso anno sono state recuperate 13 lame e spesi circa 53 mila euro, per il 2004 ne saranno recuperate altrettante con un investimento di circa 59 mila euro nei comuni della Comunità montana.

«È l'attuazione dei compiti dell'ente - sottolinea il presidente Gianpiero Possamai - che si tramutano nella tutela, sviluppo e valorizzazione dell'ambiente montano. Quindi sono queste le forme di intervento il più possibile rispettose degli equilibri naturali dell'ambiente».

Il riferimento è alle lame, poichè nel contesto montano le attività legate al pascolo costituiscono una componente fondamentale: e questi manufatti che creano le pozze di abbeveramento, hanno un impatto molto basso, sono approntati dopo una attenta valutazione per la scelta del sito e la loro presenza è importante per il riflesso economico connesso all'attività di alpeggio ma anche per il fatto che la disponibilità di acqua costituisce un elemento essenziale per la ricchezza ecologica e gli equilibri floro-faunistici.

Le tipologie di intervento sono le pià svariate, vanno dal recupero delle lame e pozze di abbeveramento già iniziato da anni alla creazione di nuovi siti secondo una distribuzione omogenea sul territorio ed un utilizzo efficiente.

Fonte: Il Gazzettino

 

© 2002 by Stranoweb